Martino Palmisano

( Dupaillon )

Nasce il 26/08/1967 a Martina Franca (TA), paese di collina, di trulli ma anche il paese di Paolo Grassi (speriamo che gli porti bene!)
Lì cresce a “friselle e musica”; e, poco più che bambino, con la convinzione che i cantanti fossero presenti in radio ogni volta che sentiva in onda una loro canzone, si propone come “fonico” nelle radio locali: Radio Luna, Radio Puglia, Punto Radio Stereo.
Erano le prime “radio libere”; si diceva “stereo” perchè alcune trasmettevano ancora in monofonia... e si specificava sempre “la modulazione di frequenza” e la si cercava, ovviamente, con la manopola.... che tempi!!!!
Supera la delusione di “non incontrare davvero i cantanti", con l'euforia di stare dietro un mixer pieno di lucine, fino a quando, di sua iniziativa, prende un microfono e comincia a parlare agli ascoltatori....
Fate conto: un bidello che si finge insegnante!
L'audacia fu premiata ! Cominciò l'avventura nel mondo dello speakeraggio radiofonico, che poi, anni dopo, a Milano, gli fece conoscere (ora si …) tanti cantanti e svolgere per anni l'attività di PR e giornalista radiofonico.
Poi il passaggio al teatro... ma come vedrete, o meglio sentirete, senza dimenticare la musica.

ESPERIENZE TELEVISIVE, CINEMATOGRAFICHE E RADIOFONICHE ATTUALI E PASSATE

RAI – “l’Italia sul 2” - “ l'Italia allo specchio”
come attore nelle minifiction, con la regia di Filippo Romualdi, di Claudia Seghetti e di Flavio Zennaro; coordinamento di Giusi Corbelli;

“Piemonte Movie 2010”
come attore protagonista del cortometraggio “Insieme” , scritto da Elisa Beato e Andrea Binda; per la regia di Andrea Binda

Compagnia del Teatro Caboto di Milano: 2 spettacoli diversi in cartellone, per la regia di Gianluca Frigerio , tratti da opere di Oscar Wilde e Shakespeare: con, tra gli altri, Boris Macaresco, Milly Castoldi e Fernando Mazzorati;

Compagnia del Teatro della Creta di Milano: giallo: “Trappola Mortale” (regia di Sabato Punzi);

Compagnia Cheproblemace’ di Milano: commedia: “L’ultima replica” (scritto e diretto da Gianluca Fiorentini; con, tra gli altri, Andrea Bonati):

"Le Voci di Dentro": un progetto di letture di poesie e varie , con Federica Toti;


TEATRO DIDATTICO - "Arteatro" : Promessi Sposi, La vita di Leonardo da Vinci, regia di Luisa Borsieri; con, tra gli altri, Vanni Colombo);

TRAGEDIA GRECA - "Medea", regia di Emanuela Bonetti: con, tra gli altri, Gaia Catullo;

COMMEDIA DELL’ARTE - "Arlecchino, servitore di due padroni", con Floriano Negri;

VAUDEVILLE - “Parfumes”, con la Compagnia il Cavallo Parlante, di Novara;

COMMEDIA BRILLANTE - "L'importanza di chiamarsi Ernesto"; con la Compagnie delle Erbe (regia di Claudio Migliavacca; con, tra gli altri, Milly Castoldi e Fernando Mazzorati);

CORTOMETRAGGIO (5'12"), regia di Enrico Vanni e con, tra gli altri, Emanuela Bonetti e Cinzia Bregonzi.

Giornalismo musicale, speakeraggio pubblicitario e conduzione radiofonica,
per Radio City Milano, RadioMonteStella e varie altre.


FORMAZIONE RECITAZIONE E DIZIONE

2008 Teatri Possibili, Seminario Shakespeare con Corrado D’Elia e Monica Faggiani;
2005 Teatro Olmetto, Milano, Stage con Lucia Vasini;
2003 Teatro delle Erbe, Milano, con Emanuela Bonetti;
2002 Teatro Greco, Milano, con Gaia Catullo ed Emanuela Bonetti;
2001 Teatrosempre (della 14esima), Milano, con Rino Silveri e Piero Mazzarella.

 

 

Martino - "ARLECCHINO SERVO DI 2 PADRONI"

 

 

Martino - pausa set "RAI"

 

 

Martino - "RICCARDO III"

 

 

Martino - "L'ULTIMA REPLICA"

 

 

Martino - "L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO"

 

 

Martino - "L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO"

 

 

Martino - "L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO"

 

 

Martino - "L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO"