Claudia Randazzo

( Veronica Chambon )

 

In famiglia mi hanno sempre chiama “l’Artista” ma ho dovuto compiere 31 anni per realizzarlo davvero, quando mi sono accostata al mondo della recitazione e non più dal divano o dalla platea…

Come sempre nella mia vita, sono partita subito a mille: la prima volta che mi viene chiesto di recitare fuori dalla scuola di teatro è per un’emittente televisiva: la RAI!!! Ricordo ancora la telefonata:”te la senti di fare la protagonista di una Docufiction dell’Italia sul 2?” io avrei voluto rispondere “Oddio, non ho mai recitato per davvero, non so…”
…invece “Naturalmente sì, dove e a che ora?”.
Corro ad iscrivermi all’ufficio di Collocamento dello Spettacolo e all’ENPALS.
Sto entrando nel mondo dello spettacolo! Un mondo fatto di personaggi, situazioni, emozioni: un mondo fantastico!

La recitazione è un hobby per me, io sono un’imprenditrice. Viaggio moltissimo.
Per seguire la mia passione rubo il tempo al mio lavoro: ore 9.00 in ufficio, ore 10.30 convocazione sul set, ore 15.30 rientro in ufficio, riunione, telefonata, leggo le mail, rispondo e…ecco sono le 20.30. Corro a casa, domani la convocazione sul set è alle 9.00 e appena finisco prendo il primo volo per Londra dove ho una cena di lavoro e devo preparare ancora la valigia e avere unghie e capelli perfetti! E poi se vado a letto tardi sarò distrutta…e con le occhiaie! Chi lo sente il regista? E la truccatrice? “Claudia ma cosa hai fatto ieri sera?”…sapessi…
Dimenticavo! Dopodomani quando rientro in Italia alle 20.30 ho le prove per lo spettacolo teatrale, mancano solo 3 settimane…dovremo provare più spesso d’ora in poi, siamo ancora indietro!

Però oramai è parte della mia vita, è il sale della mia vita, non potrei farne a meno! … e allora…via con un altro spettacolo, si parte!

 

 

Claudia - "13 A TAVOLA"

 

Claudia - "13 A TAVOLA"

 

prenotazioni@13atavola.it
 
info@13atavola.it
 
home